Consigli pratici

Consigli pratici

Consigli pratici

Consigli pratici sulla tecnologia di verniciatura e sui prodotti SATA.

Sistema ad aria compressa / trattamento aria compressa

Come si esegue la manutenzione del filtro sulla serie SATA 500?

Per garantire un'aria compressa perfettamente purificata, la manutenzione
regolare del filtro è essenziale. La manutenzione del filtro con la nuova serie 500 è molto semplice e rapida, sicché il cambio completo è fatto in pochi minuti.

1. Stacchi il filtro dall'aria compressa e cominci.
2. Girando in senso orario si smontano le custodie. Per questo non ci vuole nessun attrezzo.
3. Adesso avviene il cambio semplice delle cartucce filtranti. Un'istruzione dettagliata per il cambio e la pulizia dei componenti riutilizzati puoi vedere nel nostro video relativo alla manutenzione!
4. Poi si inserisce le custodie girandole in senso antiorario. Il segnale accustico del nuovo innesto a baionetta conferma il montaggio corretto.
5. Il nuovo SATA filter timer che viene fornito insieme alle cartucce filtranti ti riccorda semplicemente ogni 6 mesi al cambio dei filtri.
6. Ordini il kit di servizio che contiene la cartuccia filtrante fina e la cartuccia filtrante a carboni attivi inlcusivo il SATA filter timer e risparmi.
Art.no. 1098054

You want to watch the video? Please agree to all cookies or the cookies in the "External Services" section.

At this point you will find a video embedded via YouTube / Vimeo. To ensure data protection, YouTube / Vimeo is deactivated when you enter this website for the first time. A direct connection to the servers of Google / Vimeo is only established when you activate YouTube / Vimeo independently (consent according to Art. 6 para. 1 lit. a) DSGVO). You can find more information in our Informativa sulla privacy

Cosa devo considerare quando acquisto un tubo per aria?

Il tubo per aria costituisce il braccio flessibile del sistema ad aria compressa, è molto importante per una verniciatura perfetta e dovrebbe essere antistatico (DIN EN 1953), privo di sostanze che interferiscono con la vernice, resistente ai solventi, flessibile e resistente alla pressione, e avere un diametro interno sufficiente.

I tubi per aria "economici" per uso domestico (ad es. il tubo di irrigazione) sono inadatti per l'uso professionale in una verniceria a causa dell'agente distaccante contenuto e della mancanza di proprietà antistatiche. 

 

Quanto spesso devo sostituire il tubo per aria nella cabina di verniciatura?

All'interno dell'officina, i tubi per aria sono in parte esposti ad elevate oscillazioni di temperatura, solventi o carichi di pressione (quando il veicolo passa sopra il tubo per aria). 

Se utilizzato quotidianamente, il tubo per aria dovrebbe essere sostituito almeno una volta all'anno.

Quale filtro SATA mi serve se utilizzo sistemi di verniciatura a base d'acqua?

Se si utilizzano sistemi di verniciatura a base d'acqua, è necessario ricorrere a un'aria compressa assolutamente pura e a un filtro a tre stadi (come ad es. SATA filter 484 / SATA filter 584) con filtro a carboni attivi integrato.

Messa in funzione

Quale sistema di ugelli è il più adatto per me?

A seconda del campo d'impiego e del materiale da lavorare, il produttore della vernice (produttore del materiale) fornisce il relativo suggerimento. Questi suggerimenti sono riportati nella scheda tecnica. 

Spesso vengono citate una specifica gamma di ugelli e tecniche di verniciatura (ad es. HVLP o ad alta pressione ottimizzata), disponibili a scelta. 

Nelle nostre schede tecnichesono riportati alcuni produttori di materiali con il relativo suggerimento.

Come posso regolare la mia pistola prima della verniciatura?

Le pistole di verniciatura SATA vengono consegnate già pronte all'uso. 

La pressione di flusso in entrata consigliata per il materiale impiegato è riportata sulla scheda tecnica del produttore della vernice (produttore del materiale).

A seconda del bisogno si possono regolare sulla pistola la pressione di flusso in entrata, la forma del getto e la quantità di materiale, impostazioni da effettuarsi nel seguente ordine:

1. Scelta della forma del getto tramite regolazione getto rotondo / getto largo
2. Determinazione della quantità di materiale tramite la relativa funzione di regolazione quantità materiale
3. Impostazione della pressione di flusso in entrata tramite il micrometro aria

Qual è la distanza di spruzzatura ideale per la verniciatura?

Con le pistole di verniciatura HVLP, la distanza di spruzzatura dovrebbe essere di ca. 10-15 cm, con le pistole di verniciatura RP 17-21 cm. La distanza può variare a seconda della velocità di applicazione, della grandezza dell'ugello e del materiale impiegato.

Pulizia, manutenzione e cura

Che aspetto ha una pulizia accurata del mio set di ugelli?

Per pulire accuratamente il set di ugelli bisogna pulire l’ago della vernice, l’ugello dell’aria e quello della vernice almeno due volte al giorno manualmente (cioè con le mani e utilizzando attrezzi di pulizia adeguati). Solo così si garantiscono prestazioni al 100% a lungo termine.

Ago della vernice
L’ago della vernice fa sì che il materiale fuoriesca soltanto quando volete voi, svolgendo in tal modo una certa “funzione di tenuta”. Bisognerebbe prestare particolare attenzione alla punta dell’ago perché serve a far arrivare il materiale alla punta dell’ugello della vernice in maniera uniforme. Terminata la verniciatura, pulire brevemente con un pennello morbido o con un panno immerso in un detergente; in tal modo vi assicurerete le massime prestazioni per tanto tempo.

Per smontare il set di ugelli, estrarre per primo l’ago della vernice e montarlo per ultimo al termine della pulizia. In tal modo vi assicurate che non si creino inutili segni di usura tra l’ago e l’ugello della vernice.

Ugello della vernice
Montare e smontare l’ugello della vernice con consapevolezza e prestare particolare attenzione alla punta dell’ugello. Essa fa passare soltanto la quantità di materiale necessaria e assicura un’espulsione uniforme del materiale, il quale infine verrà nebulizzato dall’ugello dell’aria. In condizioni nuove si ha un rapporto materiale-aria predefinito da SATA e questo garantisce una spruzzatura con determinate caratteristiche. Se l’espulsione del materiale presenta variazioni, il rapporto non sarà più uguale e quindi il getto sarà di scarsa qualità.
Se l’ugello della vernice viene poi pulito con una spazzola o un pennello, otterrete sicuramente e per tanto tempo ancora i migliori risultati di verniciatura.

Ugello dell’aria
L’ugello dell’aria, pur non entrando quasi per niente in contatto con il materiale di rivestimento, è comunque l’elemento che da la sua conformazione al getto. Grazie a numerosi fori sia di piccole che di grandi dimensioni si ottengono una nebulizzazione fine e una distribuzione uniforme del materiale. Questi fori devono essere sempre tenuti sotto controllo per assicurarsi che siano privi di impurità e che l’ugello dell’aria sia interamente pulito.

You want to watch the video? Please agree to all cookies or the cookies in the "External Services" section.

At this point you will find a video embedded via YouTube / Vimeo. To ensure data protection, YouTube / Vimeo is deactivated when you enter this website for the first time. A direct connection to the servers of Google / Vimeo is only established when you activate YouTube / Vimeo independently (consent according to Art. 6 para. 1 lit. a) DSGVO). You can find more information in our Informativa sulla privacy

Quale detergente è adatto per la mia pistola di verniciatura?

Per ogni materiale (vernice) utilizzato, il produttore della vernice consiglia di usare un determinato detergente che sia in grado anche di sciogliersi e di non provocare reazioni indesiderate (ad es. la flocculazione). 

Per l'uso in combinazione con le pistole di verniciatura è importante osservare i seguenti punti:

1. I detergenti liquidi dovrebbero avere un pH 6-8
2. Non utilizzare acidi o soluzioni alcaline per la pulizia
3. Non immergere mai le pistole di verniciatura o i set di ugelli nei detergenti
4. Al termine della pulizia, la pistola di verniciatura si dovrebbe sempre asciugare (ad es. con una pistola di soffiaggio)

Perché ricevo da SATA sempre e soltanto un set di ugelli e non singoli ugelli?

A seconda della durata e della frequenza di impiego, dei materiali utilizzati e della pulizia del set di ugelli, con il passare del tempo si forma un'usura invisibile ad occhio nudo: Inoltre, individuare quale componente e in che quantità ne è affetto risulta sempre molto difficile. 

Quindi non ha senso sostituire solo uno degli elementi degli ugelli, dato che con molta probabilità si avrebbe di nuovo un getto scarso. A lungo termine, l'ugello, l'ago della vernice e l'ugello dell'aria presenterebbero sempre condizioni di usura differenti e non sarebbe possibile riconoscere prontamente il momento in cui effettuare la sostituzione. In questo modo sarebbe difficile ottenere lo stesso getto come allo stato di consegna.

Come influisce l'usura del set di ugelli sul risultato della verniciatura?

Se il set di ugelli è usurato, il rapporto tra la quantità di materiale erogata e l'aria di nebulizzazione non è più corretto. Questo significa che la quantità d'aria prevista non nebulizza più in modo sufficiente la maggiore quantità di materiale fuoriuscita, provocando così un getto scarso e un cattivo risultato della verniciatura. 

Potrebbero verificarsi i seguenti effetti negativi:

  • Formazione di "nuvole" nella vernice di base (con tinte metalliche e madreperla)
  • Buccia d'arancia (vernice trasparente)
  • Tonalità più scura (con tinte metalliche e madreperla)

Cosa devo considerare per smontare e montare il set di ugelli?

L'usura del set di ugelli si verifica prevalentemente sugli elementi a contatto con il materiale - ovvero sull'ugello e sull'ago della vernice.

Attraverso il flusso di materiale, il materiale nel canale della vernice "sfrega" contro l'ugello e l'ago della vernice, provocando l'usura. L'usura degli elementi degli ugelli varia a seconda della tipologia e della composizione del materiale, oltre che della durata di impiego. In occasione della pulizia della pistola di verniciatura e del correlato smontaggio del set di ugelli, quando si svita l'ugello della vernice è opportuno accertarsi che l'ago non sia montato, poiché tale ugello sfrega contro l'ago a causa della rotazione, provocando così un'usura artificiale.

Procedura...


...per lo smontaggio:

1. Rimuovere l'ago della vernice
2. Rimuovere l'ugello dell'aria
3. Rimuovere l'ugello della vernice

...per il montaggio:

1. Montare l'ugello della vernice
2. Montare l'ugello dell'aria
3. Montare l'ago della vernice