Aria compressa, la forza motrice della nebulizzazione della vernice, . . .

. . . ma spesso anche causa di errori nella verniciatura

Per garantire un risultato di verniciatura senza errori, l'aria compressa delle pistole di verniciatura a nebulizzazione deve avere le seguenti caratteristiche

  • massima purezza,
  • pressione sufficiente e costante e
  • volume sufficiente.

Se già uno di questi criteri non è soddisfatto, o lo è insufficientemente, si ottengono di regola zone opache, "nuvole" o "occhi di pesce".
Per ottenere un'aria tecnicamente pura al 100%, si consiglia l'impiego di filtri SATA adeguati e la loro regolare manutenzione (vedi in merito la rubrica Manutenzione dei prodotti).
Che cose potete fare per evitare difetti nella verniciatura? Come potete eliminare le cause dei difetti? In merito rimandiamo alla lettura del nostro Elenco per la ricerca e l'eliminazione delle anomalie, riportato più avanti.

Inoltre: I criteri sopra riportati devono essere soddisfatti anche si devono ad es. usare con aria compressa i serbatoi a pressione per colori, le pompe di verniciatura e i dispositivi automatici di lavaggio pistola.

Le perdite costano tanto denaro
Le perdite permanenti - anche i fori più piccoli - nel vostro impianto ad aria compressa causano costi molto elevati. Un foro con un diametro soltanto di circa 1 mm in un impianto sottoposto continuamente a una pressione di 13 barUnità di misura Europea per la pressione. La pressione del materiale o dell'aria  indicata in bar.X» causa un costo di circa 1.000 Euro all'anno. In tal caso, una riparazione si ammortizzerebbe velocemente.

Invece si avrebbe un consumo di aria compressa decisamente superiore nelle pistole HVLPHVLP = High Volume Low PressureDenominazone per una tecnica a bassa pressione riconosciuta internazionalmente per la quale l'efficienza di trasferimento deve essere superiore al 65 %, la pressione massima all'interno dell'ugello deve essere di 0,7 bar.X»
Il maggior consumo di aria compressa nella verniciatura parziale con una pregiata pistola di verniciatura HVLPHVLP = High Volume Low PressureDenominazone per una tecnica a bassa pressione riconosciuta internazionalmente per la quale l'efficienza di trasferimento deve essere superiore al 65 %, la pressione massima all'interno dell'ugello deve essere di 0,7 bar.X» di circa 100 Nl/min causa un costo maggiore di soli circa 0,02 -  0,05 Euro. Il risparmio in termini di costosi materiali di verniciatura con l'impiego di una pistola HVLPHVLP = High Volume Low PressureDenominazone per una tecnica a bassa pressione riconosciuta internazionalmente per la quale l'efficienza di trasferimento deve essere superiore al 65 %, la pressione massima all'interno dell'ugello deve essere di 0,7 bar.X» supera decisamente questi costi minimi!

Elenco per la ricerca e l'eliminazione delle anomalie

Struttura grossolana delle superfici, ...


... effetto buccia d'arancia, colature, variazioni nelle tonalità cromatiche e formazione di "nuvole"

Eventuali cause e rimedi

La struttura della superficie aumenta con la verniciatura ...

... la tonalità cromatica varia e/o l'effetto nuvolosità aumenta

Eventuali cause e rimedi


Particelle di silicone, goccioline d'olio. . .


... o goccioline di condensa nella verniciatura; eventualmente zone opache, problemi di adesione ecc.

Eventuali cause e rimedi


Particelle nella verniciatura, ...

... con conseguente costoso lavoro di ripassatura.

Eventuali cause e rimedi


Crateri nella verniciatura a causa delle quantità eccessive di condensa od olio...

... nonostante l'impiego di compressori moderni.

Eventuali cause e rimedi


La pressione scende -

...ripetutamente per qualche tempo

Eventuali cause e rimedi


Quantità di aria compressa insufficiente...

... nonostante la corretta configurazione dell'impianto dell'aria compressa (compressore, tubazioni dell'aria compressa, essiccatoio a freddo) - condensa eccessiva e rapido intasamento dei filtri dell'aria compressa.

Eventuali cause e rimedi